mostra d'arte
Sguardi Plurimi | a cura di Carlo Franza e Tiziana Valzelli
Sondrio | 10 > 31 gennaio 2020 | MVSA Palazzo Sassi de' Lavizzari, via Maurizio Quadrio 27
Orario: martedì>domenica | 10.00>12.00 / 15.00>18.00

Inaugurazione venerdì 10 gennaio 2020 alle ore 18.00 "Sala dei Balli" di Palazzo Sertoli

La mostra nata da un’idea della Professoressa Tiziana Valzelli (Accademia di Brera- Milano) formula  un “Crocevia di visioni”, un progetto che basa le sue fondamenta su due specifiche problematiche, l’ARTE e la COMUNICAZIONE, osservando l’ampliarsi di questi pensieri in un itinerario multiculturale. La ricchezza del rapporto tra Nazioni quali l’Italia, la Romania e la Germania, si sviscera attraverso il confronto delle esperienze nel campo artistico e in quello delle loro scuole. Un percorso, che nell’attualità del rapporto tra più paesi, vede e supera qualsiasi tipo di barriera per generare un lavoro collettivo, un messaggio sociale, un’impronta educativa ma soprattutto un dialogo internazionale. 

Tutto ha origine dall’esperienza nella “scuola di Cluj”, per sua vocazione aperta e interdisciplinare, dove sotto la guida di Ioan Sbârciu si sono incontrati vari artisti e si è elaborata la volontà di un dibattito generazionale sul tema dell’arte. Un crocevia di visioni e di sguardi che nell’oltrepassare l’inconscio sentimento di appartenenza, punta al libero pensiero in quel che è l’essere artista di ognuno. Un confronto che nell’insegnamento come evoluzione dell’esistenza umana ne vede la ragione e gli scopi in una libertà di pensiero e di vita, dove i luoghi dell’arte nelle singole opere, infrangono i confini di qualsiasi geografia.

Tre artisti, Ioan Sbârciu, Markus Lüpertz e Guido Pertusi, tutti docenti in prestigiose Università di Arte e Design europee si propongono affiancati a tre artisti di più giovane età, Olimpia Bera, Ramona Raus e Anna Mottarella, cercando un componinento dialogico non solo generazionale ma come processo generativo di nuovi linguaggi artistici. Nella mostra questo dialogo volutamente impostato sul pensiero di abbinamento, vuole proporsi come momento di riflessione in una prospettiva globale più ampia che poi presentandosi itinerante, legge e fa leggere gli aspetti di contaminazione culturale e sociale, ma anche il superamento nelle trasformazioni che il quotidiano inteso come momento contemporaneo sa dare a ogni individuo.

All’inaugurazione ci sarà una prolusione del Prof. Carlo Franza, curatore della mostra, unitamente alla partecipazione di intellettuali italiani e stranieri e di numerosi collezionisti.

mostra
Ugo Martinola Architetture 1927-1957
Sondrio | dal 26 ottobre al 30 novembre 2019 | prorogata sino al  5 gennaio
Mostra e catalogo realizzati in co-produzione con Fondazione Gruppo Credito Valtellinese
Galleria Creval, Sondrio | martedì > venerdì 9.00>18.00 | sabato 9.00>12.00 | chiuso domenica e lunedì
MVSA, Sondrio |  martedì > domenica 10.00>12.00 e 15.00> 18.00 | chiuso lunedì

Agli iscritti degli Ordini Architetti P.P.C., che visiteranno la mostra e firmeranno l'apposito registro nella sala espositiva della Galleria Creval, verrà attribuito 1CFP

Martinola Flyer.pdf

Koen Vanmechelen. The Worth of life 1982-2019 a cura di Didi Bozzini

Da venerdì 4 ottobre 2019 a domenica 2 febbraio 2020 il Teatro dell'architettura dell’USI a Mendrisio presenta la mostra “KOEN VANMECHELEN. THE WORTH OF LIFE 1982 -2019” promossa dalla Fondazione Teatro dell’architettura. Un’ampia rassegna con più di sessantacinque opere dell’artista Koen Vanmechelen: sculture, dipinti, neon, stampe lambda e installazioni allestite all’esterno e nei tre piani del Teatro dell’architettura Mendrisio, progettato dall’architetto Mario Botta.

http://www.arc.usi.ch/it/news/detail/28662?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=20190913&utm_content=NEWSLETTER_ARC_1_2019_20

Eventi e Formazione

Gennaio 2020
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente e per analizzare i dati di traffico. Cliccando su OK acconsenti al loro impiego in accordo con la nostra cookie policy.