Regione Lombardia | ATS Montagna

Tariffario delle prestazioni e degli interventi erogati dal "Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria delle Agenzie di Tutela e Salute richiesti da terzi nel proprio interesse

Si comunica che, a decorrere dal 1° febbraio 2020, sarà in vigore il tariffario in oggetto di cui alla Delibera di Giunta della Regione Lombardia n. XI/2698 del 23 dicembre 2019, recepito dall'ATS Montagna con delibera n. 31 del 16.01.2020.

Tariffario_ https://www.ats-montagna.it/tariffario-dipartimento-igiene-prevenzione-e-sanita/

Premio Internazionale di architettura "Constructive Alps"

Il premio internazionale di architettura "Constructive Alps" è giunto alla quinta edizione. I progetti di ristrutturazioni e nuove costruzioni, espressione del costruire sostenibile nelle Alpi, potranno essere presentati fino al 14 marzo 2020.

Oltre alle nuove costruzioni, il concorso di quest'anno è dedicato a risanamenti particolarmente ben ponderati e a progetti espressione dell'efficienza energetica o dell'uso oculato delle risorse, ad esempio con l'upcycling o l'impiego di materie prime a basso impatto sull'ambiente. Un altro elemento sarà l'aspetto sociale dell'architettura, ad esempio laddove si tratta di qualità della compattazione o della partecipazione della popolazione.

Modalità di partecipazione e informazioni: http://www.constructivealps.net/it/

Fondazione Inarcassa
Bando Profit AICS
Nell’ambito delle attività a sostegno della professione e in particolare dell’internazionalizzazione, la Fondazione Inarcassa ha organizzato per il 30 gennaio p.v., a partire dalle ore 9,00, presso la sede del Consiglio Nazionale Ingegneri (via XX settembre, 5) un evento gratuito relativo al “Bando profit”, promosso dall’AICS, Agenzia italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, del Ministero degli Esteri. Il seminario è realizzato in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Ance, Consiglio Nazionale degli Architetti PPC, l’Agenzia italiana per la cooperazione allo Sviluppo, l’Università Roma Tre ed Elis. Scopo dell’evento è di presentare le opportunità offerte della "Procedura aperta per la selezione di iniziative imprenditoriali innovative da ammettere a cofinanziamento e da realizzare nei Paesi partner di cooperazione per il perseguimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile”. Inoltre, l’evento, che vedrà la partecipazione sia di responsabili dell’Agenzia che di esperti formatori dell’Università Roma Tre, sarà l’occasione per fornire consigli operativi per la stesura del progetto e della domanda da presentare per il cofinanziamento. Il bando, che mette a disposizione fondi per 5 milioni di euro, pur rivolgendosi alle aziende, è un’opportunità anche per i liberi professionisti che possono accompagnare e supportare le imprese nell’individuazione e nello sviluppo del progetto.
Per consentire a tutti gli interessati di seguire l’evento, il CNI rende disponibile la diretta in web conference.
Per tutte le informazioni e il programma dettagliato consulta questo link hiips://www.fondazionearching.it/web/guest/ -/bando-profit-aics-2019-seminario-operativo-30-gennaio-ore-9-00

CNAPPC | Video pillole BIM BANG
Proseguendo con l’obiettivo di accompagnare e facilitare la trasformazione digitale del processo progettuale, il Consiglio Nazionale Architetti PPC, Dipartimento lavoro, innovazione e nuovi mercati, ha provveduto a produrre dei brevi video informativi sul tema del Building Information Modeling (BIM).
I contenuti di queste pillole formative sono la trasposizione video dalla guida BIM BANG precedentemente prodotta in formato cartaceo e digitale e ancora scaricabile dal sito www.awn.it
A partire dal mese di Dicembre 2019 e proseguendo nelle prossime settimane è possibile visionarli, ad uno ad uno ed in ordine cronologico, sui canali di informazione social del cnappc (facebook, twitter, linkedin) e sul canale Youtube istituzionale.

Approvazione automatica degli atti di aggiornamento del Catasto Terreni con contestuale aggiornamento della mappa e dell'archivio censuario. Rilascio della versione 10.6.1 della procedura Pregeo 10.

Con una specifica Risoluzione della Direzione Centrale dell'Agenzia delle Entrate, verrà prossimamente rilasciata la nuova “versione 10.6.1 - APAG 2.12” della procedura Pregeo 10, già peraltro oggetto di presentazione ai rappresentanti dei Consigli e Collegi Nazionali in data 6 novembre 2019.

La predetta nuova versione della procedura Pregeo 10 è stata sviluppata nell’ottica di conseguire i seguenti obiettivi:
- implementazione di nuove funzionalità e servizi al fine di agevolare la predisposizione degli atti di aggiornamento da parte dei tecnici redattori (a tale riguardo è stata prevista, tra l’altro, la possibilità di richiedere su Sister il libretto delle misure di un atto geometrico di aggiornamento approvato);
- integrazione di controlli direttamente nella procedura Pregeo, anche nell’ottica della migrazione alla nuova piattaforma Sistema Integrato del Territorio (SIT), moderno WebGis caratterizzato dalla gestione integrata degli archivi immobiliari, che andrà a sostituire nel corrente anno l’attuale piattaforma Territorio Web;
- estensione dell’informatizzazione dei flussi documentali (introduzione di un nuovo atto di aggiornamento, nell’ambito della Macro-Categoria Speciale, denominato RT - “Rappresentazione Particolarità Topografiche”);
- estensione della modalità telematica di trasmissione alla quasi totalità degli atti geometrici di aggiornamento (ivi compresi gli atti geometrici a rettifica di atti precedenti e gli atti geometrici in sostituzione di un atto reso inidoneo per l’aggiornamento del catasto).
A decorrere dalla data di emanazione della predetta Risoluzione, prevista per il 7 gennaio p.v., gli atti di aggiornamento cartografici dovranno essere predisposti dai tecnici redattori con la nuova versione, ancorché sia previsto – in coerenza con le disposizioni dello Statuto del Contribuente – un periodo transitorio, fino al 30 giugno 2020, di “coesistenza” tra la vecchia e la nuova versione della procedura.
Attesa l’importanza del predetto rilascio e la rilevanza delle innovazioni introdotte, si chiede a codesti Consigli e Collegi Nazionali di farsi parte attiva nei confronti dei propri iscritti, al fine di dare la massima diffusione all’informativa sul rilascio di cui trattasi e di sensibilizzare i professionisti ad adottare la nuova versione della procedura, che consente la semplificazione delle modalità operative di predisposizione e gestione degli atti Pregeo.

ATS Montagna: Concorso Nazionale della Prevenzione in Edilizia "Archivio delle buone pratiche per la salute e sicurezza nei cantieri edili"
Scadenza_ 22 gennaio 2020

Tra le varie attività poste in essere in attuazione del vigente Piano Nazionale della Prevenzione in Edilizia, è compresa l’organizzazione del Concorso nazionale in oggetto, esito dell’attività congiunta INAIL e Gruppo Tecnico Interregionale Salute e Sicurezza nei luoghi di Lavoro, per il tramite del Gruppo di lavoro edilizia, e del contributo del Consiglio Nazionale Ingegneri e della rete delle Professioni Tecniche.
L’iniziativa, già avviata nel mese di Luglio u.s., ha come obiettivo la creazione e diffusione dell’archivio di Buone Pratiche per la salute e Sicurezza sul Lavoro in edilizia, obiettivo specifico del Piano Edilizia, con facilità e semplicità, le stesse potranno essere consultate – sul sito web istituzionale di INAIL e sul portale nazionale del Piano nazionale edilizia, www.prevenzionecantieri.it. E’, infatti, condiviso da chi opera nella Prevenzione come le buone pratiche siano strumento strategico per la promozione della salute e della sicurezza nei cantieri perché, se adeguatamente applicate, possono contribuire in modo significativo all’abbattimento degli infortuni e delle malattie professionali.

Possono partecipare al concorso , in tre sezioni distinte, Imprese, Coordinatori per la Sicurezza ed Enti Pubblici; le buone pratiche ritenute migliori riceveranno premi di carattere onorifico. Le migliori buone pratiche, ove ne ricorrano i presupposti, potranno essere avviate all’iter per la validazione come buone prassi.

Informazioni_ www.prevenzionecantieri.it

E’ stato convertito il Decreto c.d. “Collegato alla Finanziaria 2020” contenente una serie di disposizioni in materia fiscale, di seguito le novità.

Disposizioni in materia fiscale .pdf

2020-03-04_ritenute_sugli_appalti_la_guida_operativa.pdf

 

DISPOSIZIONI EMANATE A SEGUITO DELL'EMERGENZA COVID-19

MEF_differimento.pdf

Le_novità_fiscali_del_decreto_cura_italia.pdf

2020-03-24_credito-dimposta-locazioni-spendibile-dal-25-marzo.pdf

25_03_2020_le_indennità_per_lemergenza_covid_19.pdf

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente e per analizzare i dati di traffico. Cliccando su OK acconsenti al loro impiego in accordo con la nostra cookie policy.