C.N.A.P.P.C
Festa dell'Architetto | 30 ottobre > 6 novembre

La pandemia del Covid-19 sta condizionando ogni aspetto del nostro quotidiano. Per contribuire alla rinascita del Paese servono architetti e architettura. Il CNAPPC, nell’ambito del progetto architettiperilfuturo, ha lanciato la nuova edizione della Festa dell'Architetto.
Accanto ai tradizionali Premi "Architetto Italiano" e "Giovane Talento dell'Architettura Italiana" è istituito anche il Premio Speciale "(Ri)Progettare la Scuola con le nuove generazioni post Covid-19". Gli eventi saranno parte della Festa dell'Architetto, quest'anno interamente dedicata al tema della Scuola per sottolineare il bisogno di Architettura e per non perdere l'occasione storica di dare la Paese strutture scolastiche a misura di bambini e ragazzi.

Le iscrizioni ai tre Premi sono aperte fino al 15 ottobre (ore 12.00).

La settimana dedicata alla FESTA DELL’ARCHITETTO avrà inizio il 30 e 31 ottobre con OPEN STUDI APERTI, che prevederà incontri e altre attività presso gli Studi di architettura aderenti all’iniziativa e l’apertura straordinaria al pubblico della sede del CNAPPC (con organizzazione di mostre all’interno).
Il 5 e 6 novembre le giornate saranno focalizzate sui temi del Premio Architetto Italiano e Giovane Talento dell’Architettura italiana. Saranno organizzati, in entrambi i giorni, seminari di livello internazionale dedicati al tema della Scuola, che avranno luogo a Roma e che vedranno protagonisti organizzazioni di rilievo nel campo scolastico, come la Fondazione Reggio Children; oltre alla partecipazione di autorità- è stata invitata la Vice Ministra Anna Ascani con cui è già in corso una interlocuzione di comuni intenti; la presentazione di progetti del CNAPPC connessi a livello europeo e mondiale con il tema Scuola, come il Golden Cube Awards, con il coinvolgimento anche del gruppo di lavoro dell’UIA incaricato della tematica.
Inoltre, verranno inaugurate delle mostre, come quella del progetto Abitare il Paese-La cultura della domanda e sui progetti del Concorso 51 Scuole Innovative.
Le mostre saranno allestite in una Piazza al centro storico di Roma. Il 6 novembre, giornata in cui si svolgerà la cerimonia di premiazione del Premio, verranno presentati durante un Convegno esempi internazionali di Scuole performanti e di visione.

Bando.pdf

 

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente e per analizzare i dati di traffico. Cliccando su OK acconsenti al loro impiego in accordo con la nostra cookie policy.