Il 20 aprile 2016, presso il Mart di Rovereto (TN), è stata ufficializzata la nascita di “Architetti Arco Alpino”.

L’Associazione, creata allo scopo di sviluppare sinergie tra i partecipanti e coordinarsi su temi comuni legati alle tematiche culturali e professionali con rilevante caratterizzazione “alpina”, rappresenta i tredicimila professionisti iscritti ai nove Ordini degli architetti italiani dell’arco alpino (dalla Val d’Aosta a Udine).

L’Associazione, senza scopo di lucro, persegue finalità e azioni di utilità culturale e sociale finalizzate a promuovere la trasformazione del paesaggio e del patrimonio costruito, affrontando le specificità normative e le ritrosie culturali che caratterizzano il rapporto tra architettura contemporanea e tradizione. 

Statuto AAA

L’attività si inquadra in uno degli obiettivi dell’attuale Consiglio dell’Ordine professionale che consiste nel promuovere e divulgare cultura e consapevolezza nel contesto sociale non professionale, delle tematiche dell’Architettura e del Paesaggio, intese come aspetti senz’altro “umanistici” e di interesse sociale prima che tecnici.

 

La Scuola in cantiere” è attività che è stata rivolta alle ultime classi delle Scuole Superiori di secondo grado di Sondrio e di Morbegno e che prevede la presentazione agli studenti dei progetti di intervento dei due rilevanti cantieri pubblici, rispettivamente del Teatro “Pedretti” a Sondrio e della Biblioteca Civica “E.Vanoni” a Morbegno, seguita dalla visita nei cantieri guidata dai professionisti incaricati delle due opere e con la presenza di rappresentanti dell’Ordine professionale.

Eventi e Formazione

Agosto 2019
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente e per analizzare i dati di traffico. Cliccando su OK acconsenti al loro impiego in accordo con la nostra cookie policy.